​Associazione 

L’associazione “Gruppo Vita Animale” è attiva dal 1997 con l'obiettivo di migliorare le condizioni degli animali abbandonati e/o maltrattati, mettendo in atto ogni azione positiva tesa a sensibilizzare e promuovere un approccio al mondo animale più consapevole, sensibile e rispettoso.

Opera prevalentemente sul territorio dell’hinterland milanese, con qualche sporadico sconfinamento, recuperando animali abbandonati (prevalentemente cani e gatti), prendendosi cura di loro con l’obiettivo di arrivare all’adozione degli stessi.

 

Nei primi anni di attività è stato affrontato principalmente un lavoro più teorico, come ad esempio:

la stesura di un progetto di legge per la tutela degli animali d’affezione e la prevenzione del randagismo, presentato in Regione Lombardia nel luglio ’98, in recepimento alla legge quadro 281/91;

la partecipazione alla stesura di una lettera inviata ai Comuni con più di 15.000 abitanti, contenente suggerimenti per la sensibilizzazione al rispetto degli animali;

la partecipazione alla stesura di una lettera inviata ai Comuni in cui vi è turismo balneare per consentire l’accesso degli animali alla spiaggia;

il sostegno all’iniziativa parlamentare avente l’obiettivo di vietare l’utilizzo degli animali nei circhi;

l’organizzazione e la partecipazione a incontri, dibattiti, conferenze, a Milano e Roma.

 

Dal 2005 è stato privilegiato il lavoro più operativo, vale a dire la gestione delle adozioni di cani e gatti sul territorio locale e nazionale.

Il risultato è stato positivo, e si è concretizzato con l’affidamento di un numero elevato di cani e gatti, dopo una permanenza nelle strutture di accoglienza decisamente accettabili. Tutto è stato possibile grazie all'impegno di volontari che si sono dimostrati all’altezza di affrontare una costante situazione di emergenza sia dal punto di vista operativo che del reperimento delle risorse finanziarie.

 

Oltre ad occuparsi dei cani accalappiati sul territorio, l’associazione “Gruppo vita Animale” si occupa sia di animali che vengono respinti a seguito di un’adozione fatta in modo irresponsabile e senza una verifica preventiva dell’esistenza di tutte le  condizioni necessarie (e che si traducono in un fallimento dalle conseguenze dolorose soprattutto per l’animale)  sia di animali che vengono sottratti a situazioni di maltrattamento o incuria.


La nostra Associazione si trova spesso ad intervenire su quelli che sono definiti “gli ultimi”, vale a dire quei cani più bisognosi di cure che, per anzianità o per patologie debilitanti, corrono un reale rischio di essere eliminati. In totale, Gruppo Vita Animale  ha preso in carico circa una sessantina di cani, che sono stati sterilizzati, curati a dovere e accompagnati, in gran numero, all’affidamento presso famiglie che avevano superato la selezione per l’adozione.  

 

La nostra Associazione non si occupa solo di cani e gatti, ma di qualsiasi animale venga segnalato in situazione di bisogno di cura.

SCARICA IL NOSTRO STATUTO

SCARICA IL REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL’ATTIVITA’ DI VOLONTARIATO DELL’ASSOCIAZIONE

Squirrel_edited.jpg
​​Aiuta i nostri amici animali diventando Socio!

Se ami gli animali ma non hai tempo da dedicare, puoi sostenerci diventando Socio. Leggi come diventare Socio e scarica il modulo iscrizione.